Remunerazione

Total Reward

illimity promuove un approccio di Total Reward meritocratico e inclusivo riferito alle competenze espresse, alle performance in termini di risultati raggiunti e comportamenti agiti, valorizzando i benchmark interni ed i riferimenti esterni di mercato, con l’obiettivo di garantire un sistema di remunerazione equo e sostenibile nel tempo.
In particolare, la strategia di incentivazione del Gruppo promuove il raggiungimento degli obiettivi di breve e medio-lungo termine, nel rispetto dei valori di illimity e in coerenza con il Piano Industriale, contribuendo all’allineamento degli interessi degli investitori e di tutti gli stakeholder.
A sostegno di questo modello, tutti gli illimiter sono azionisti e partecipi della crescita della società, essendo beneficiari di un Piano di azionariato diffuso, volto ad aumentare il senso di appartenenza dei dipendenti, orientandoli alla creazione di valore di lungo termine. Il Management e le risorse chiave sono anche destinatarie di Sistemi di Incentivazione di Lungo Termine che rafforzano l’allineamento degli interessi dei beneficiari con l’obiettivo prioritario della creazione di valore sostenibile nel tempo.
Al fine di incentivare performance eccellenti anche nel breve termine, la Politica di remunerazione di illimity prevede un Sistema di Incentivazione annuale - collegato ad un sistema di Performance Management - che riconosce il conseguimento degli obiettivi annuali e l’adozione di comportamenti in linea con il modello delle competenze di illimity.

Infine, nell’ambito di un sistema di Welfare aziendale integrato, il Gruppo illimity ha definito una politica di benefit distintiva e flessibile nella scelta delle prestazioni e dei servizi con soluzioni best-in-class, che garantisce agli illimiter un piano di Flexible Benefits evoluto e personalizzabile secondo le proprie esigenze individuali e familiari.

Performance Management

Il processo di Performance Management consente ad illimity di monitorare, verificare e sviluppare la performance degli illimiter, definendo le aree di sviluppo individuali. Il sistema consente di misurare le qualità delle performance in termini di risultati e comportamenti, riconoscere e premiare il merito e assicurare momenti di confronto/feedback tra manager e collaboratore individuando le azioni da intraprendere per ottenere i risultati desiderati.

Per promuovere l’equità, il sistema di valutazione prevede, insieme alla tradizionale valutazione da parte del manager al collaboratore, la possibilità per ciascun illimiter di autovalutare i propri comportamenti agiti e quelli dei propri colleghi, offrendo loro un contributo utile a 360° per misurare l’efficacia dei loro comportamenti e poterli sviluppare in maniera strutturata.