Andrea Clamer

Head of Distressed Credit Investment and Servicing

Biografia

Generazione Erasmus, laurea in Economia e Commercio a Pavia e MBA tra SDA Bocconi ed ESADE Business School, e un Master in Strategic Management in Banking presso l’INSEAD, avvia il suo percorso professionale nel mondo della consulenza prima in SAP Italia e poi in Deloitte Consulting, dove si specializza in rischio e capital allocation. Nel 2008 entra nel settore bancario in Toscana Finanza dove matura una solida esperienza nella valutazione e gestione di portafogli di crediti deteriorati e di asset illiquidi, diventando poi con l’acquisizione da parte di Banca IFIS responsabile di tutta l’area Non Performing Loan (NPL) e sviluppando la piattaforma di servicing.

Ha esperienza di corporate governance avendo servito come Consigliere di Amministrazione in Interbanca e SPAXS. Partecipa sin dalla nascita all’avventura illimity, quale promotore con Corrado Passera di SPAXS, la più grande special purpose acquisition company (SPAC) lanciata in Europa. In illimity è a capo della divisione Distressed Credit Investment and Servicing, per continuare a creare valore dove occhi inesperti non riescono a cogliere vere opportunità.
Andrea è sposato con Deborah e ha due figli: Lorenzo e Matteo.